Cy Laser, Ŕ Una Festa Alla Deejay Tri | Blandina Ancora Primo di Categoria

Cy Laser, Ŕ Una Festa Alla Deejay Tri | Blandina Ancora Primo di Categoria

Cy Laser Triathlon Schio, è uno show a Milano. Gli obiettivi della vigilia erano due: portare a casa buoni risultati – frutto di intense ore allenamento -, effettuare una trasferta per cementare il team building. Missione compiuta!

Sono stati ventuno i portacolori del TriSchio che hanno partecipato alla Deejay Ten Milano sulla distanza olimpica (1500 m nuoto all’idroscalo, 40 km bici, 10 km corsa). Un pullman carico e pieno di entusiasmo ha affrontato il viaggio con Riccardo Pezzelato impegnato nel doppio ruolo di autista e atleta (all’esordio assoluto nel triathlon è stato costretto al ritiro subito dopo la frazione in acqua). Ottima l’organizzazione, 640 gli atleti al via, con alcuni azzurri che hanno lasciato il segno. Uno su tutti, il “solito” Francesco Blandina, che ha confermato il buonissimo momento di forma ottenendo l’ennesimo primo posto di categoria M1 (12° assoluto) col tempo di 2:01:48. Da evidenziare anche le prove di Davide Sossella, ottavo nella categoria S4 e 48° assoluto; bene anche Diego Zannoni che ha chiuso decimo nella stessa categoria ed è risultato 58° nella classifica assoluta. Al femminile si sono distinte Laura Veluscek, quarta di categoria S2 (tempo 2:30:56), e Roberta Peron, quinta nella M3 con 2:42:32. Ma non c’è gara senza post gara e così la Deejay Ten, per il gruppone targato Cy Laser, è diventata una vera e propria festa fino al ritorno a casa.

Ad impreziosire il fine settimana del TriSchio ci ha pensato la junior Alice Maggio che era impegnata all’Acquathlon classico di Ischia (2,5 km di corsa, 1 km di nuoto e 2,5 di corsa), gara valida come campionato italiano assoluto. Maggio ha portato a termine la prova col tempo di 36:15 chiudendo al decimo posto, un risultato di grande rilievo trattandosi di un campionato italiano; oro per Bianca Seregni, argento per Costanza Arpinelli, bronzo per Elisa Marcon.

Il Cy Laser è stato presente con un terzetto agguerrito anche alla sesta edizione del Triathlon Città archeologica di Oderzo; la prova era sulla distanza Sprint. Questi i risultati. Davide Ciscato si è piazzato 22° nella categoria S4, risultando il migliore dei tre azzurri, col tempo di 1:14:42; Mattia Onofri ha tagliato il traguardo in 23a posizione (sempre di categoria S4) col tempo di 1:15:49; Filippo Nogara, nella categoria S3, è giunto 25° con 1:22:12

Facebook