Blandina-sprint, Ŕ Primo di Categoria a Riccione | Al Lago di Caldaro Brilla Bortolaso

Blandina-sprint, Ŕ Primo di Categoria a Riccione | Al Lago di Caldaro Brilla Bortolaso

É stato un fine settimana di gare molto intenso per il Cy Laser Triathlon Schio, impegnato con i suoi atleti tra Riccione e il lago di Caldaro, in provincia di Bolzano.

In Romagna è andato in scena, il sabato, il Triathlon Sprint: al via i migliori specialisti delle distanze corte. Altra prova da incorniciare per Francesco Blandina che si è imposto nella categoria M1 arrivando 12° nella classifica assoluta col tempo di 1:05:33; vittoria per il riminese Daniel Casadei.

Domenica, sempre a Riccione, si è svolto il Triathlon 70.3 Challenge (mezzo Ironman) e non sono mancate le belle sorprese. Renato Roncali (classe 1957) ha portato a termine la gara – 1,9 di nuoto, 90 km in bici con 1000 mt di dislivello e 21,197 km di corsa – piazzandosi 14° nella categoria M5 col tempo di 6:48:03.

Dieci i portacolori del Cy Laser TriSchio che si sono messi alla prova al Triathlon Olimpico Lago di Caldaro. Su un percorso particolarmente impegnativo, e la frazione a nuoto nelle fredde acque del lago, il protagonista di giornata è stato Giovanni Bortolaso, capace di chiudere al 5° posto di categoria S3 (21° assoluto) col tempo di 2:09:05. Ma risultati molto positivi sono arrivati anche grazie a Giancarlo Orsato (18° nella cat. M2), Marco Salbego (31° nella cat. S3), Paolo Vezzaro (45° nella cat. M1), Thomas Battistello (54° nella cat. M1), Christiano Laghetto (61° nella cat. M1), Marco Edoardo Rizzato (65° nella cat. M1), Matteo Barbi (75° nella cat. M1). In rosa, bravissima Roberta Peron, nona di categoria M3 col tempo di 2:59:28. 

Facebook